ITALIANO / ENGLISH CURRICULUM VITAE PUBBLICAZIONI LIBRI APPROFONDIMENTI CONTATTI
STEFANO MATTIOLI - CURRICULUM VITAE

Esperienze lavorative principali - Gestione Faunistica:

2013          Redazione nuovo Piano Faunistico-Venatorio di Bologna, capitolo Ungulati

2012          Valutazione critica dei risultati dei censimenti di Cervidi in Provincia di Bologna 2007-2012

2011-12    Redazione delle misure specifiche di conservazione e dei piani di gestione dei Siti della Rete Natura 2000 della Provincia di Forlì-Cesena (Mammiferi)

2009-10    Redazione del Programma di Conservazione del Cervo Italico (insieme a Università di Siena, CFS, ISPRA)

2008          Supervisione dei miglioramenti ambientali nella Foresta Umbra (Parco Nazionale del Gargano)

2008          Collaborazione al Piano di Gestione del capriolo e del cinghiale nel Parco Nazionale del Gargano

2006-07    Redazione di due capitoli del Piano d’Azione Nazionale del capriolo italico per conto del Ministero dell’Ambiente

2006-07    Predisposizione di un percorso espositivo permanente sul cervo italico presso il Castello di Mesola (Fe)

2006-07    Redazione del capitolo sulla gestione degli Ungulati Cervidi del Piano Faunistico della Provincia di Bologna

2005          Redazione del capitolo sulle Aziende Faunistico-Venatorie del Piano Faunistico della Provincia di Arezzo

2005          Piano di miglioramento ambientale per il capriolo nel Parco Nazionale del Gargano con l’Università di Siena

2004          Valutazione del rendimento gestionale delle AFV della provincia di Arezzo

2003          Supervisione di una sessione di liberazioni nel quadro del progetto di reintroduzione del cervo nel Parco Nazionale del Pollino con l’Università di Siena

2002          Redazione di un capitolo del nuovo Piano Decennale di Gestione della Riserva Naturale Gran Bosco della Mesola (Fe), in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole e l’INFS

2001          Piano di miglioramento ambientale per il capriolo nel Parco Nazionale del Pollino con l’Università di Siena

2000          Supervisione del secondo Piano Faunistico Provinciale di Bologna

1999-oggi Membro della Commissione Tecnica Interregionale del Cervo, responsabile degli aspetti tecnici dell’avvio della gestione faunistica del cervo dell’Appennino Tosco-Emiliano

1998          Redazione di un capitolo del Piano Territoriale del Parco Regionale dei Laghi Brasimone e Suviana (Uccelli e Mammiferi, indagine conoscitiva e linee guida gestionali)

1997-99    Responsabile degli aspetti faunistici nella gestione delle riserve Naturali della Provincia di Arezzo (Unità Operativa Parchi e Riserve, Assessorato Ambiente, prov. Arezzo)

1995-97    Redazione del capitolo sugli Ungulati della nuova Carta delle Vocazioni Faunistiche della Regione Emilia-Romagna

1993-94    Supervisione del primo Piano Funistico della Provincia di Bologna

Esperienze lavorative - Ricerca :

2010-13    Studio del pensiero scientifico del Diciottesimo secolo sulla variabilità delle specie, con particolare riguardo a G.W. Steller e P.S. Pallas

2007          Membro del Comitato Scientifico del Convegno Internazionale sul genere Cervus

2001-08    Indagine sul capriolo autoctono del Gargano per l’Università di Siena

2000-01    Indagine sul capriolo autoctono dell’Orsomarso (Parco Nazionale del Pollino) per l’Università di Siena

1996-oggi Indagine sulle caratteristiche morfometriche del capriolo e del daino in Provincia di Bologna

1994-oggi Indagine su biometria, ecologia e dinamica di popolazione del cervo dell’Appennino Tosco-Emiliano

1992-oggi Collaborazione attiva con l’Unità di Ricerca di Ecologia Comportamentale, Etologia e Gestione della Fauna, Dip. Scienze Ambientali dell’Università di Siena, già Gruppo di Etologia e Ecologia Comportamentale del Dipartimento di Biologia Evolutiva

1990          Missione in Sardegna per indagini sul Cervus elaphus corsicanus per il WWF Italia

1989-92    Indagine sulla biologia del cinghiale in Toscana (province di Arezzo, Pisa e Siena)

1986-90    Collaborazione agli studi sul campo relativi all’eco-etologia del daino presso la Tenuta Presidenziale di San Rossore (Pi), iniziati dall’Istituto Nazionale di Biologia della Selvaggina (oggi INFS) e proseguiti dall’Università di Pisa

1982-oggi Indagine sull’eco-etologia del cervo della Mesola (Fe), l’unico autoctono della penisola italiana. Tra il 1993 e il 1998 per conto del Ministero delle Risorse Agricole e Forestali (oggi M. delle Politiche Agricole) in collaborazione con l’Istituto Zooprofilattico di Teramo

1999-oggi Membro della Commissione Tecnica Interregionale del Cervo, responsabile degli aspetti tecnici dell’avvio della gestione faunistica del cervo dell’Appennino Tosco-Emiliano

1998          Redazione di un capitolo del Piano Territoriale del Parco Regionale dei Laghi Brasimone e Suviana (Uccelli e Mammiferi, indagine conoscitiva e linee guida gestionali)

1997-99    Responsabile degli aspetti faunistici nella gestione delle riserve Naturali della Provincia di Arezzo (Unità Operativa Parchi e Riserve, Assessorato Ambiente, prov. Arezzo)

Esperienze lavorative - Docenze :

1989-oggi Collaborazione nell’attività didattica di corsi universitari(Anatomia Comparata dei Vertebrati, Parma, 1989 ; Zoologia II, Bologna, 1989-92 ; Gestione delle Risorse Faunistiche, Firenze Grosseto, 1991; Ecologia Comportamentale e Gestione della Fauna, Siena, 2005-07)

1988-oggi Docenze di zoologia e gestione faunistica e conferenze in seminari, corsi di aggiornamento e di specializzazione organizzati da istituzioni pubbliche e private

Esperienze lavorative - Consulenze editoriali :

1992-oggi Traduzione di testi di zoologia ed ecologia. Redazione di glossari scientifici e di bibliografie zoologiche.Revisione di traduzioni di argomento biologico, di articoli per riviste scientifiche internazionali; revisione linguistica di dizionari.Collaborazione a riviste divulgative.

Le foto dei caprioli sono state scattate da Stefano Franceschetti.